S.C. Costruzioni presenta HAIRPRESS

In questa news parliamo di

S.C. COSTRUZIONI MECCANICHE S.R.L.

Guarda il profilo dell'azienda →

Il Filtro compattatore per recupero pelo riduce i volumi e i costi di smaltimento.

Il filtro Hairpress è una macchina autopulente che è stata espressamente progettata per la separazione del pelo dai bagni di calcinaio e può essere impiegata anche per la filtrazione di altri tipi di scarichi conciari o effluenti di altri processi industriali. La caratteristica principale del filtro proposto da S.C. Costruzioni Meccaniche è quella di disidratare e compattare il materiale trattenuto, grazie ad un sistema costituito da un cono in gomma di forma particolare (Brevetto S.C.) che determina una riduzione del volume e quindi dei costi di smaltimento.

HAIRPRESS: il Filtro compattatore per recupero pelo

Caratteristiche tecniche 
L’Hairpress è composto da una doccia filtrante a sezione semicircolare realizzata con lamiera forata di acciaio inossidabile ad alto spessore e da una coclea che rasa la superficie interna della doccia. Il materiale trattenuta dal pannello filtrante, viene rimosso dalla coclea e spinto a passare attraverso il cono in gomma, nel quale, grazie alla pressione sviluppata, perde gran parte dell’acqua trascinata. Speciali spazzole fissate al bordo esterno della coclea, puliscono a fondo i fori filtranti e ne impediscono l’intasamento. La portata di filtrazione si mantiene quindi sempre elevata e la manutenzione del sistema filtrante è ridotta al minimo. Il filtro è dotato di una pompa sommergibile interna, che serve al ricircolo del bagno filtrato. Quadro elettrico e pulsantiera di comando sono collocati direttamente a bordo macchina.

Recupero del pelo dai bagni di calcinaio
I sistemi di calcinaio non distruttivo permettono di ridurre il carico inquinante di conceria in misura elevata sia per il COD (30-50%) che per i solidi sospesi (40-60%), l’ammoniaca e il solfuro. Il processo è efficace e ben gestibile a patto che il sistema di filtrazione abbia una capacità di smaltimento adeguata, in modo da ridurre i tempi esecutivi. I filtri Hairpress sono caratterizzati da una elevata portata di trattamento e da una semplicità di funzionamento ed installazione che li rende adattabili a tutte le situazioni. La macchina può essere alimentata per gravità se i bottali sono a un’altezza di 100-120 cm da terra oppure mediante pompaggio nel caso di altezze inferiori.
In entrambi i casi il bagno viene scaricato dal bottale attraverso valvole di scarico, raccolto dalle canalette semicircolari (fornitura S.C.) e convogliato al filtro direttamente o mediante una pompa sommergibile. Il bagno filtrato viene rinviato allo stesso bottale dalla pompa interna. Il processo si protrae fino a completa rimozione del pelo dal bagno (1 ora circa). Il pelo trattenuto viene compattato e scaricato con una umidità residua del 40-50%.
La stessa macchina può servire più bottali in sequenza e il circuito idraulico di selezione bottale in ricircolo può essere dotato di valvole a comando manuale o automatizzato con valvole servoazionate.