Stemma torna con la tripla densità e la tecnologia a spruzzo RPU® per la produzione di stivali

In questa news parliamo di

Stemma S.r.l 

Guarda il profilo dell'azienda →

L’ultima generazione di macchine della linea Formula e la Signum20 sono le novità che Stemma svelerà al prossimo SIMAC di settembre.

Riferimento per l’industria calzaturiera nella produzione di tecnologie e di impianti per lo stampaggio del poliuretano, Stemma è attesa anche quest’anno a SIMAC dove presenterà i risultati di due anni di ricerca e sviluppo applicati a nuovi prodotti per il settore calzaturiero.
FORMULA è fra le novità più attese. Ultima generazione di macchine per l’iniezione diretta del poliuretano su tomaia, ha contribuito al rilancio della tripla densità, la tecnologia di stampaggio della suola su tre livelli in grado di combinare le proprietà specifiche dei materiali impiegati. Ottima soluzione per calzature dal design innovativo e dagli elevati standard tecnici e di qualità.
Per la produzione di stivali in poliuretano, Stemma presenta SIGNUM20. Un impianto che, grazie alla tecnologia a spruzzo RPU®, garantisce un aumento di produttività di circa il 30% rispetto ai processi tradizionali e permette di realizzare stivali estremamente leggeri, dagli spessori molto sottili e dai dettagli ben definiti.
Infine, tutti da scoprire i nuovi software per il monitoraggio e l’analisi continua dei dati di processo e di produzione, sviluppati per semplificare e supportare il lavoro dell’operatore in un’ottica di vera industria 4.0, che completano i nuovi impianti automatizzati FORMULA e SIGNUM20.

Macchina di iniezione diretta del poliuretano, modello “FORMULA” TPU-PU, 24 stazioni