JDRUM, la prima APP per il settore conciario

In questa news parliamo di

PAJUSCO TECNOLOGIE SRL

Guarda il profilo dell'azienda →

Pajusco Tecnologie ha sviluppato un’applicazione che consente di monitorare tutte le operazioni del bottale.

JDrum è la prima APP sviluppata appositamente per la conceria, appena lanciata sul mercato da Pajusco Tecnologie, azienda veneta specializzata nella produzione di bottali e sistemi di automazione per conceria. “JDrum è uno strumento semplice ma allo stesso tempo rivoluzionario che consente di monitorare in tempo reale dal proprio smartphone o tablet tutte le operazioni delle macchine (bottali e non solo) registrando i dati di lavorazione” spiegano dall’azienda. 

Da un semplice smartphone si può controllare lo stato di lavorazione di ogni bottale e ricevere notifiche di eventuali malfunzionamenti

Una funzionalità estremamente importante offerta dall’applicazione (che funziona sia su Android che iOS) è quella di prevenire i guasti e quindi le interruzioni dei flussi di produzione. “Attraverso la APP si ricevono notifiche in tempo reale di eventuali anomalie e malfunzionamenti in modo da poter intervenire in modo tempestivo”. Molto utile è anche l’archivio storico dei dati di produzione che la APP registra fino a due anni antecedenti, opzione che consente di recuperare in qualsiasi momento informazioni utili per controlli e verifiche ed ottenere utili statistiche. 

 JDrum è un risultato che non arriva per caso. “Questa APP è l’ultimo sviluppo di un percorso che abbiamo intrapreso da qualche anno per migliorare l’aspetto della manutenzione e della prevenzione dei guasti – spiegano da Pajusco -. L’anno scorso avevamo introdotto un sistema predittivo di sensori e controlli che riguardano sia l’aspetto meccanico che la sicurezza. Ora, con questa applicazione, facciamo un nuovo passo avanti sulla strada della prevenzione attraverso un’ulteriore passaggio verso la totale digitalizzazione dei nostri impianti, in linea con il piano Industria 4.0”.